Tour individuale 10 giorni - San Pietroburgo, Isola di Solovky, Kiji e Valaam - 2019

Possibilità di inserire più giorni a San Pietroburgo all'arrivo o in partenza includendo escursioni

LE ISOLE SOLOVKY

L'arcipelago delle isole Solovky è conosciuto in tutto il mondo e ogni anno attira migliaia di turisti e pellegrini a causa della sua storia singolare, strettamente legata con la storia del Nord-Ovest del nostro continente. La natura incontaminata, la splendida architettura, la ricchezza della flora e della fauna del nord, i numerosi monumenti archeologici e architettonici, il santuario nazionale, il campo di prigionia caratterizzano il territorio delle Isole Solovki.

L'arcipelago è situato nel Mar Bianco, a 165 chilometri a sud del circolo polare artico. E' composto da oltre un centinaio di isole di cui sei sono abbastanza grandi. Grande Solovetsky è l'isola principale, la più grande dell'arcipelago, e musura 225 chilometri quadrati. La superficie totale dell'arcipelago è di 300 chilometri quadrati, 10 volte più grande dell'isola di Valaam e 100 volte maggiore rispetto all'Isola di Kizhi.  

L'unicità e l'originalità della natura delle isole Solovky sono dovute al clima che si crea principalmente a causa dell'influenza del mare bianco. D'inverno non si gela, mentre le estati sono abbastanza calde. La temperatura media annuale è di + 1,2 gradi centigradi. In una area così piccola si possono incontrare complessi naturali e paesaggi che di solito sulla terraferma sono separati l'uno dall'altro da centinaia di chilometri: tundra, foresta tundra, foreste della taiga, laghi, paludi.  Il fondo marino è ricco di piante, alghe, pesci e mammiferi marini. Ci sono circa 1.500 specie di animali e piante che vivono nel Mar Bianco. Le foreste dell'arcipelago Solovetsky sono abitate da uccelli e animali che vivono nelle aree della taiga. 

Il monastero Solovetsky si trova sulle rive della Baia della prosperità sull'isola grande. Circondato da mura massicce con un'altezza da 8 a 11 metri ed uno spessore da 4 a 6 metri, è uno dei cremlini più settentrionali della Russia che amministrativamente appartiene all'Oblast' di Arcangelo, anche se fattivamente si trova in Carelia. Le mura incorporano ben 7 porte e 8 torri e sono costituite principalmente di enormi blocchi lunghi fino a 5 metri. Il complesso monastico è composto da edifici religiosi, interconnessi con passaggi e archi, a loro volta circondati da case e abitazioni, tra cui un refettorio, la Cattedrale Uspensky, la Cattedrale Preobrazhensky, la Chiesa dell'Annunciazione, il mulino ad acqua, il campanile e la chiesa di Nicola. 

Il Gulag di Solovki (SLON), solo in seguito denominato carcere, fu un grande campo dei lavori forzati per i prigionieri politici della Russia imperiale, e più tardi dell'Unione Sovietica. Durante l'era sovietica divenne un modello dove la NKVD sviluppa e testava le misure di sicurezza, le "condizioni di vita", le norme di produzione e lavoro per i detenuti, e diversi metodi di repressione. Il numero esatto di prigionieri che ha attraversato il campo durante il 1923-1939 è ancora sconosciuto, ma le stime variano tra decine e centinaia di migliaia di persone. E' stata la "madre dei GULAG", secondo Aleksandr Solzhenitsyn. Si stima che nel 1923 ci sono stati non più di 3.000 prigionieri, ma che nel 1930 il numero era salito a circa 50.000 con un altri 30.000 imprigionati presso il vicino punto di transito ferroviario di Kem.

Sekira significa scure, ascia. Porta questo nome l’altura più alta dell’Isola Grande, un piccolo monte sul quale nel XV secolo, secondo una leggenda, gli angeli presero a frustate una donna che era approdata alle Solovki per tentare i monaci. Nel XIX secolo, venne costruita in cima alla montagna una chiesa dedicata all’Ascensione di Cristo. Sulla sommità dell’edificio, venne infine posto il faro: dal monte, infatti, si domina tutta l’isola, mentre giungendo dal mare esso è il primo elemento che si staglia sull’orizzonte.

Programma 2019

 Programma del tour 2019

 

1 giorno  San Pietroburgo

Hotel PIO NA MOKHOVOJ 3*  o similare

Arrivo a San Pietroburgo. Transfer in auto privata per l’hotel. Check-in (no early check-in).  Tempo libero

 

2 giorno  San Pietroburgo

Hotel PIO NA MOKHOVOJ 3* o similare

Colazione in hotel.  

mattina: Giro Città a San Pietroburgo.  Visite esterne: la Prospettiva Nevsky e la Cattedrale di Kazan, la Piazza del Palazzo d’Inverno, il Piazzale delle Colonne Rostrate, l’Ammiragliato, Piazza Sant’Isacco con l’omonima cattedrale. Visita agli interni della Chiesa di San Nicola: Eretta in stile barocco a metà del XVII secolo, è l’unica chiesa di Pietroburgo rimasta attiva in periodo sovietico. Notevole è l’iconostasi lignea perfettamente conservata.

pomeriggio: Museo Hermitage (senza transfer da/per hotel): Visita al Museo Hermitage (succursale di Impressionisti ora si trova in edificio separato e non fa parte della escursione), la più completa collezione d’arte al mondo. Fondato da Caterina II nel 1764 come museo di corte, dopo tre secoli di raccolta paziente il museo vanta opere di ogni stagione pittorica per un totale di più 16mila quadri.

 

3 giorno  San Pietroburgo - Kem

Hotel PIO NA MOKHOVOJ 3*  o similare

Colazione in hotel. Check out. Le valigie si possono lasciare alla reception del hotel.

mattina: Residenza di Pushkin: Escursione nei dintorni di San Pietroburgo per la visita alla Residenza di Puskin, detta anche Zarskoe Selo, il “Villaggio degli zar”. Si visiteranno le sale del magnifico Palazzo di Caterina II, tra cui la famigerata sala d’Ambra. La visita comprende l’immenso Parco che circonda la residenza.

pomeriggio: Fortezza di Pietro e Paolo: Visita alla Fortezza di Pietro e Paolo, luogo di fondazione della città, nella cui Cattedrale omonima riposano le spoglie di alcuni degli zar che hanno fatto grande la Russia.

In serata trasferimento per la stazione e partenza con treno notturno per Kem (orario indicativo partenza 21.21) Sistemazione in cuccette 4 posti (II classe)  con possibilità di cuccette a 2 posti.

 

4 giorno   Kem - Isole Solovki

Hotel SOLOVKI HOTEL 3* o similare

Colazione in hotel. 

mattina: arrivo a Kem ore 10.55 e incontro con l’autista e trasferimento per l’imbarcazione, navigazione in battello che parte alle 12.00 per le Isole Solovki, sul Mar Bianco a soli 170 km dal Circolo Polare Artico (2 ore circa)

pomeriggio: Arrivo e transfer autonomo al hotel per lasciare le valigie e poi al monastero di Solovki (tutto raggiungibile a piedi in pochi minuti). Escursione al Monastero di Solovki (Monastero Solovetsky) Visita al complesso monastico di Solovki, leggendario convento che un tempo era tra i più ricchi di tutta la Russia. Fondato nel XV secolo fu nel corso degli anni fortificato, per prevenire eventuali attacchi da parte delle popolazioni confinanti. Durante il periodo sovietico il monastero fu sconsacrato e utilizzato come prigione, divenne un vero e proprio gulag nel quale perirono migliaia di prigionieri. Dopo la caduta dell’Unione Sovietica il monastero riassunse la sua funzione religiosa ed e’ oggi uno dei luoghi religiosi pi’ sacri per la Russia ortodossa. Tempo libero. Pernottamento in hotel.

5 giorno   Isole Solovki

Hotel SOLOVKI HOTEL 3* o similare

Colazione in hotel. 

mattina: escursione al Monte Sekira, il punto piu’ alto dell’Isola Solovki, situato nella parte nord occidentale. Sulla sommità di questo monte i monaci nel XIX secolo eressero la chiesa dell’Ascensione, che data la sua posizione fungeva anche da faro. Anche questa chiesa durante il periodo sovietico fu adibita a gulag, con condizioni di vita anche peggiori rispetto ad altri campi. 

pomeriggio:  visita al Soloviovsky lager (SLON), gulag voluto dallo stesso Lenin con scopi speciali. Si trattava in particolare di prigionieri politici, con lo scopo di tenerli più lontani possibile dalle grandi citta’. Nel campo transitano centinaia di migliaia di prigionieri, le condizioni di vita erano infernali, la mortalità altissima. Il campo fu attivo fino agli anni 60. Lo scrittore sovietico Solzhernizyn ambienta’ la narrazione del suo Arcipelago Gulag proprio in questo campo, descrivendone in maniera dettagliata le condizioni disumane dei prigionieri rinchiusi.

 

 

6 giorno   Isole Solovki - Kem - Petrozavodsk

Hotel FREGAT 4*  o similare

Colazione in hotel. 

mattina: check out e tempo libero.

pomeriggio: Alle ore 16.00 rientro in battello per Kem. Transfer con auto privata alla stazione ferroviaria e alle ore 20.30 circa partenza per Petrozavodsk. Sistemazione in cuccette 4 posti (II classe)  con possibilità di cuccette a 2 posti. Viaggio di 7.5 ore circa.

 

7 giornPetrozavodsk - Kiji - Petrozavodsk

Hotel FREGAT 4*  o similare

Arrivo a Petrozavosk alle ore 03.45 circa, transfer e sistemazione in hotel.

Colazione in hotel. 

mattina: giro citta’ Petrozavodsk, citta’ principale che si affaccia sul Lago Onega, fondata dal Pietro I nel 1703, stesso anno della nascita di Pietroburgo. Il nome Petrozavodsk si traduce in Fabbrica di Pietro il Grande, connotando il carattere industriale della citta’, specializzata da subito nella produzione di armi e ghisa. Transfer con auto privata al porto. Partenza in battello per l’isola di Kizhi.

pomeriggio: Arrivo a Kiji, visita con la guida in lingua inglese  al Museo all’aperto di Kizhi, sito Patrimonio Unesco. Kizhi e’ una delle 1650 isole del Lago Ladoga, la piu’ pittoresca. Il Museo raccoglie una serie di architetture in legno che risalgono al XVIII e XIX secolo. Gli edifici sono 83, tra chiese, izbe, case in legno, mulini, granai e fienili, tra cui spicca la splendida Cattedrale della Trasfigurazione, risalente al 1714, composta da 30mila tegole in legno di betulla, con 22 cupole il cui colore ricorda molto l’argento. Il museo e’ un esempio unico di vita rurale tipica della Carelia, ben lontana dalla vita frenetica delle grandi metropoli russe. 

Rientro a Petrozavodsk con battello. Transfer al hotel in auto privata.

 

8 giorno    Petrozavodsk - Sortavala

Hotel FREGAT 4* o similare

Hotel SEURAHUONE 3*  o similare

Colazione in hotel. 

mattina: all'ora prestabilita partenza per Sortavala con auto privata, viaggio di 6 ore circa. 

pomeriggio: arrivo al hotel, check-in e tempo libero,  pernottamento.

 

9 giorno    Sortavala - Valaam - Sortavala - San Pietroburgo

Hotel SEURAHUONE 3*  o similare

Hotel PIO NA MOKHOVOI 3*  o similare

Colazione in hotel. 

Mattina: Trasferimento al punto di imbarcazione per Valaam in autonomia (hotel si trova a pochi minuti dal punto di imbarcazione). Viaggio in battello alle ore 09.00. Visita al Valaam con la guida in lingua inglese, principale isola dell’omonimo arcipelago situato nella parte nord del Lago Ladoga, conosciuta anche con il toponimo finlandese di Valamo. Lo splendido Monastero che ospita fu eretto nel XIV secolo e’ ancora oggi abitata dai monaci.

Pomeriggio: rientro a Sortavala con il battello delle ore 16.00.  Trasferimento in auto privata per la stazione dei treni e partenza con il treno veloce diretto per San Pietroburgo alle ore  18.44 in classe economy.

Arrivo a Pietroburgo alle ore 22.43,  l’autista vi aspetterà davanti al vagone con il cartello Incoming Russia. Transfer e sistemazione in hotel Pio na Mokhovoj 3*.

 

10 giorno    San Pietroburgo

Hotel PIO NA MOKHOVOI 3* o similare

Colazione in hotel. Pranzo libero.

Transfer per l’aeroporto con assistenza. Partenza per l’Italia. Fine servizi

 

 

 

COSTO TOTALE DEL PROGRAMMA EURO 1599  A PERSONA SULLA BASE DI DUE PARTECIPANTI.

 


la quota comprende

 sistemazione a San Pietroburgo in camera doppia standard presso hotel Pio na Mokhovoj 3* o similare

→ sistemazione a Solovky in camera doppia standard presso hotel Solovki 3* o similare

→ sistemazione a Petrozavodsk in camera doppia standard presso hotel Fregat 4* o similare

→ sistemazione a Sortavala in camera doppia standard presso hotel Seurahuone 3* o similare

9 colazioni in hotel

→ trasferimento hotel/stazione/porto e viceversa in auto privata standard senza assistente 

→ trasferimento aeroporto San Pietroburgo/hotel in auto privata standard senza assistente

→ trasferimento Petrozavodsk-Sortavala 6 ore in auto privata standard senza assistente

→ battello Kem/Solovki e viceversa

→ battello Petrozavodsk(Rabocheostrovsk)/Kiji e viceversa

→ battello Sortavala-Valaam e viceversa

→ treno notturno San Pietroburgo/Kem, sistemazione in scompartimenti di 2° classe a 4 letti 

→ treno notturno Kem/Petrozavodsk, sistemazione in scompartimenti di 2° classe a 4 letti 

→ treno veloce  Sortavala/San Pietroburgo e viceversa, sistemazione in classe economy

→ escursioni in programma effettuate con guida parlante italiano a San Pietroburgo in inglese in Karelia

→ assistenza in italiano 24/24 

 


Supplementi facoltativi ed extra da richiedere prima della partenza

 visto Russia con poliza medica

 sistemazione in vagone di 1° classe, cuccetta a 2 letti: 250 € per persona

 

Condizioni generali

Vi preghiamo di leggere attentamente le condizioni generali relative alla procedura di prenotazione, pagamenti ed annullamenti, descritte alla voce "Tour con partenze garantite": https://www.incoming-russia.com/about/

 

Informazioni generali 

Per informazioni relative al Visto d'ingresso e in generale sulla Russia, nonché ai servizi turistici proposti, Vi preghiamo di leggere con massima attenzione la nostra pagina web: https://www.incoming-russia.com/about/

 

Numero minimo di partecipanti: I tour con partenze garantite verranno confermati al raggiungimento minimo di 2 partecipanti.

 

Assistenza in loco in italiano

Incoming Russia fornisce a tutti i clienti un numero di assistenza 24/24 da contattare in caso di problemi e necessità di utilizzo dell’assicurazione medica: +7 926 8396280

 

Tariffe commissionabili per agenzie viaggi e tour operator. 

 

Per preventivi e informazioni:  info@incoming-russia.com