Tour storico la Via degli Zar Romanov

Partenze a date fisse - Un viaggio alla scoperta dei luoghi legati agli ultimi Zar della Russia

1° giorno - MOSCA

Arrivo e trasferimento in hotel. Check-in e pernottamento.

FACOLTATIVO: Mosca by night

Ammirerete la Piazza del Maneggio, le cupole dorate della Cattedrale del Cristo Salvatore, il Convento di Novodevichy che occupa un posto pittoresco nella curva del fiume Moscova, i grattacieli dell'era postbellica uno dei quali ospita l'Università statale di Mosca sulla Collina dei Passeri da cui si gode un panorama mozzafiato della città.

 

2° giorno - MOSCA

Colazione in hotel. Tour della città in bus "Mosca ai tempi dei Romanov". Durante il tour la guida vi parlerà del periodo storico in cui la Russia era governata dagli zar Mikhail Feodorovich, Alexey Mikhailovich, Fyodor Alexeevich, Sofia Alexeevna, Peter Alexeevich e Ivan Alexeevich.

L'itinerario vi condurrà attraverso la Piazza Sukharevskaya fino alla Via Varvarka, dove sono situate le stanze dei Romanov; poi raggingerete la Piazza Rossa per vedere il punto in cui il giovane Mikhail, il primo della dinastia dei Romanov a succedere al trono, aspettava di incontrare suo padre il patriarca Filaret, che era stato tenuto prigioniero dai polacchi e poi liberato, inoltre vedrete il "Devichye Pole", un sito storico in cui lo zar Alexey Mikhailovich assisteva alla sfilata delle sue truppe.

Pranzo in città. Una visita a Izmaylovo e alla tomba di famiglia dei Romanov nel monastero di Novospassky. Rientro in hotel.

FACOLTATIVO: Spettacolo serale o Circo

 

3° giorno - MOSCA / TYUMEN

Colazione in hotel. Check-out dall'hotel e trasferimento in aeroporto.

Volo per Tyumen (in classe economica, circa 4 ore)

Arrivo e trasferimento in hotel. Check-in e pernottamento.

 

4° giorno - TYUMEN

Colazione in hotel. Tour della città di Tyumen "la porta della Siberia", una delle regioni più interessanti del paese, con una storia molto ricca e uno sviluppo progressivo nel futuro. La "Porta della Siberia", una volta spalancata, vi dà il benvenuto nella parte più grande del nostro paese, misteriosa, sconfinata e affascinante. La sua ricca storia, lo spirito dei mercanti e la calda ospitalità per cui la Siberia è così famosa, lascerà un'impressione indimenticabile. Pranzo in città.

Tour "La storia dei Romanov a Tyumen". La Siberia mantiene intatte le ombre del passato: dai ricordi del suo conquistatore Yermak ai monumenti collegati ai Romanov, che hanno visitato questa regione più di una volta.

Rientro in hotel.

 

5° giorno - TYUMEN / TOBOLSK / EKATERINBURG

Colazione in hotel e check-out. Trasferimento al villaggio di Pokrovskoye. Visita alla casa-museo di Grigory Rasputin. Questo posto è un altro luogo importante sulla via degli Zar Romanov. Qui è nato Grigory Rasputin, le cui previsioni sulla famiglia dello zar vedono il suo villaggio natale prima che la loro morte diventasse realtà. Pranzo nel villaggio di Abalak.

Trasferimento a Tobolsk, che si trova sull'alto promontorio di Troitsky (Trinità) alla confluenza dei fiumi Tobol e Irtysh. La storia di Tobolsk è strettamente legata alla famiglia dello Zar. Visita al museo "La casa del governatore" dove visse la famiglia dei Romanov dall'agosto 1917 all'aprile 1918. Tempo libero. Cena in città.

Trasferimento in stazione ferroviaria. Partenza per Ekaterinburg (la tratta dura 10 ore). Sistemazione in scompartimento a 2 letti.

 

6° giorno - EKATERINBURG

Arrivo alla stazione ferroviaria di Ekaterinburg. Colazione in città.

Bus tour di Ekaterinburg: durante il tour visiterete il centro storico della città - la Piazza 1905 e la Piazza Ottobre con l'edificio della Duma e il governo della regione; visiterete anche Voznesenskaya Gorka, un luogo storico adornato da uno degli edifici più belli della città - un palazzo che apparteneva alla famiglia dei mercanti Rastorguyev-Kharitonovs. Proseguimento verso la Chiesa del Sangue, che fu eretta sul luogo della famigerata casa Ipatiev dove lo Zar e la sua famiglia trascorsero gli ultimi giorni della loro vita.

Check-in in hotel. Pranzo in città.

Visita al Museo di storia per conoscere la sala dedicata ai Romanov, dove la guida vi parlerà della storia della dinastia Romanov sul trono russo, dello stato in cui il paese si trovò durante il dominio dell'ultimo imperatore e di quei tragici eventi che ebbero luogo il 17 luglio 1918.

Partenza per il sito Ganina Yama. Qui furono portati i resti dell'Imperatore e dei suoi familiari. Nel 2000 la Chiesa ortodossa russa canonizzò lo Zar Nikolay e in seguito fu deciso di fondare un monastero a Ganina Yama in onore di tutti i santi martiri reali. Il numero di chiese nel monastero è 7 per eguagliare il numero di persone nella famiglia dell'Imperatore. Rientro in hotel.

 

7° giorno - EKATERINBURG / SAN PIETROBURGO

Check-out in hotel e colazione. Trasferimento in aeroporto (per essere lì alle 09:00)

Volo Ekaterinburg - San Pietroburgo. (11:05-11:45). Incontro con la guida nell'aeroporto di San Pietroburgo

Pranzo in città sulla strada per l'hotel. Arrivo e check-in.

Tour di San Pietroburgo in bus. Il tour inizierà con una storia sul Grande Principe Sergey Alexandrovich; vedrete le principali attrazioni della città: la Lavra di Alexander Nevsky, la Cattedrale Feodorovsky costruita per onorare il trecentesimo anniversario della famiglia Romanov, Memorial Square, i principali palazzi di San Pietroburgo - Sergievsky, Anichkov, Yusupovsky, Alexeevsky, nonché le case più famose tra cui la casa del Grande Principe Sergey, della sua famiglia e dei suoi amici. Vedrete chiese importanti, tra cui la Cattedrale di Kazan (il punto centrale dei festeggiamenti in onore del trecentesimo anniversario della famiglia Romanov). 

Escursione al palazzo Beloselsky-Belozersky (o Serguievsky). Il grande principe Sergey Alexandrovich e la principessa Ella (in seguito Elizaveta Fyodorovna) visse qui per 7 anni prima di trasferirsi a Mosca nel 1891. Gli interni originali sono stati conservati nel palazzo, tra cui le sale cerimoniali al 2° piano: la "Oak Hall" (ex biblioteca), utilizzata come una piccola sala da concerto, la Galleria, la Sala da pranzo principale, la Sala beige, la Sala degli specchi con sala da ballo (acustica eccellente), originariamente destinata ai concerti ancora oggi viene utilizzata come tale, la Sala Golden Raspberry. In tutte queste e in altre sale è stata conservata la decorazione artistica della metà del tardo XIX secolo: caminetti, lampade, stucchi, dipinti, specchi, mobili e molto altro. Rientro in hotel.

FACOLTATIVO: Spettacolo folkloristico o balletto.

 

8° giorno - SAN PIETROBURGO 

Colazione in hotel. Tour della città in bus: vedrete i monumenti e gli edifici collegati alla vita dei Grandi Principi: il Palazzo Mikhailovsky (ora Museo Russo), il Nuovo Palazzo Mikhailovsky, la Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, la Paia di marmo, Piazza del Palazzo e il Palazzo d'inverno. Nella Grande Cattedrale del Palazzo d'Inverno i Romanov si sposarono e battezzarono i loro figli. Pranzo in città.

Giro dell'isola delle Lepri: ai tempi del terrore rosso furono effettuate esecuzioni di massa e scavate tombe (vi fermerete nella parte anteriore del bastione di Golovkin, nel cortile della prigione del bastione di Trubetskoy, sentirete parlare della scoperta dei corpi delle vittime e del problema della loro identificazione). Farete un tour della fortezza di Pietro e Paolo e vedrete la tomba dei Grandi Principi - il luogo di sepoltura della famiglia dell'Imperatore Nikolay II, i suoi genitori, il Grande Principe Konstantin Romanov; qui vedrete anche la targa in memoria di tutti i principi assassinati e di cui non si conoscono le tombe. Rientro in hotel.

FACOLTATIVO: Fiumi e canali by night

 

9° giorno - SAN PIETROBURGO 

Colazione in hotel. Escursione in bus a Tsarskoye Selo (Pushkin). Nel 1913 è stata "la città più ben tenuta d'Europa". I miglioramenti in città furono resi necessari dal fatto che Nikolay II e la sua famiglia stavano progettando di organizzare qui la loro residenza permanente. Successivamente la famiglia fu messa qui agli arresti domiciliari ed è da qui che furono portati via in Siberia.

Tour del Palazzo di Caterina. Visita alla Cattedrale imperiale di Feodorovsky con una cappella rupestre dedicata a San Serafino di Sarov e un monumento in onore di Nikolay II. Pranzo in città.

Escursione alla Camera militare che ospita il museo della prima guerra mondiale. Visita alla chiesa di Sergio di Radonež. Rientro in hotel.

FACOLTATIVO: Spettacolo folcloristico o balletto.

 

10° giorno - SAN PIETROBURGO

Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto. 

 

Qualora un evento di importanza internazionale o federale coincida con le date dei tour (come forum economici e legali a San Pietroburgo ecc.), ci riserviamo il diritto di rivedere le tariffe e / o offrire un hotel non centrale come alternativa.

Per gruppi inferiori alle 5 persone ci riserviamo il diritto di utilizzare i mezzi pubblici sulle brevi distanze.

 

Gruppi di lingue diverse possono essere combinati in un bus con singole guide.

2021

DAL

AL

24.04.2021

03.05.2021

15.05.2021

24.05.2021

29.05.2021

07.06.2021

26.06.2021

05.07.2021

10.07.2021

19.07.2021

24.07.2021

02.08.2021

07.08.2021

16.08.2021

21.08.2021

30.08.2021

04.09.2021

13.09.2021

18.09.2021

27.09.2021

02.10.2021

11.10.2021

16.10.2021

25.10.2021

 

 

Tariffe riservate per agenzie viaggi e tour operator.  

 

Preventivi e informazioni: 

info@incoming-russia.com

 


Incluso:

  • Sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle a Mosca (Holiday Inn Taganski o similare);
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle a Tyumen (Mercury Tyumen o similare);
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle a Ekaterinburg (Park Inn o similare);
  • Sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle a S.Pietroburgo (Holiday Inn Vorota o similare);
  • Volo interno Mosca/Tyumen in classe economica;
  • Treno notturno Tobolsk/Ekaterinburg (scompartimento a 3 letti);
  • Volo interno Ekaterinburg/San Pietroburgo in classe economica;
  • Escursioni in programma, ingressi inclusi, in lingua inglese o italiana;
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione;
  • Pranzi in programma
  • Trasferimenti indicati in programma;
  • Nostra assistenza telefonica h24 in italiano

Supplementi facoltativi ed extra da richiedere prima della partenza

 voli da e per l'Italia

→ escursioni facoltative 

→ cene in hotel 

→ visto turistico con polizza medica

 

Condizioni generali

Vi preghiamo di leggere attentamente le condizioni generali relative alla procedura di prenotazione, pagamenti ed annullamenti, descritte alla voce "Partenze a date fisse": https://www.incoming-russia.com/about/

 

Informazioni generali 

Per informazioni relative al Visto d'ingresso e in generale sulla Russia, nonche' ai servizi turistici proposti, Vi preghiamo di leggere con massima attenzione la nostra pagina web: https://www.incoming-russia.com/about/

 

Numero minimo di partecipanti: I tour con partenze garantite verranno confermati al raggiungimento minimo di 2 partecipanti.

 

Assistenza in loco in italiano

Incoming Russia fornisce a tutti i clienti un numero di assistenza 24/24 da contattare in caso di problemi e necessità di utilizzo dell’assicurazione medica.

+7 926 8396280