Grande Tour Mosca, San Pietroburgo e Anello d'Oro di 11 giorni con escursioni

1° giorno – MOSCA: 

Arrivo all'aeroporto di Mosca e trasferimento privato in hotel. Check-in e pernottamento.

2° giorno – MOSCA:

Prima colazione in hotel. City Tour Mosca (soltanto visite esterne): la Piazza Rossa con la Cattedrale di San Basilio, i Grandi Magazzini GUM, il Mausoleo di Lenin, il Museo di Storia, la Cattedrale di Kazan, il chilometro zero, le mura del Cremlino, la Piazza Teatralnaya, al cui centro si erge il celebre Teatro Bolshoy, la Piazza Lubianka col palazzo del KGB, la via Tverskaya, arteria principale della città con l'edificio neoclassico del Municipio, la Biblioteca di Lenin, la Cattedrale del Cristo Salvatore, la Casa Bianca russa, la via Novi Arbat, la Collina dei passeri con l’Università MGU, uno dei 7 edifici voluti da Stalin. Per finire, il Monastero di Novodevichy (ingresso incluso), uno dei più bei complessi architettonici della capitale, fondato nel 1524, con la Cattedrale della Madonna di Smolensk. Giro nella famosa metropolitana di Mosca, inaugurata nel 1935, è un vero e proprio museo sotterraneo! Sono previste delle soste in alcune delle stazioni più belle che, con i loro stucchi, vetrate e mosaici, rappresentano l'orgoglio della capitale russa ed alle quali collaborarono i maggiori artisti russi di sempre. La visita proseguirà in superficie con una passeggiata lungo la famosa via pedonale Arbat, affollata di negozi d’antiquariato, ristoranti e caffè all’aperto, dove si potranno ammirare i dipinti messi in mostra da artisti in cerca di notorietà. Rientro in hotel. Pernottamento.

3° giorno – MOSCA:

Prima colazione in hotel. Visita del Cremlino di Mosca, il nucleo più antico della capitale russa, il suo territorio ospita numerosi edifici religiosi e laici. Si visiteranno le cattedrali e si potranno ammirare gli edifici più importanti: lo zar dei campanili, la zarina delle campane, i palazzi della Presidenza della nazione russa. E’ una cittadella fortificata chiusa da un triangolo di mura munite di 20 torri. Tra le cattedrali va citata quella dell’Assunzione, capolavoro dell'architetto Fioravanti. Visita dell'Armeria, uno fra i più interessanti musei della Russia, situato all'interno del Cremlino. L'Armeria, non conserva armi, ma alcuni tra i più preziosi tesori di epoca zarista e sovietica: troni, scettri, carrozze, le famose uova Fabergè ed una collezione di doni fatti da ambasciatori stranieri. Rientro in hotel. Pernottamento. 

4° giorno – MOSCA / SERGIEV POSAD / PERESLAVL ZALESSKY / ROSTOV VIELIKY:

Prima colazione in hotel. Partenza da Mosca, arrivo a Sergiev Posad e visita guidata alla Lavra di San Sergio. Proseguimento per Pereslavl Zalesskij. Arrivo a Pereslavl Zalesski e visita autonoma (guida non necessaria) alBotik di Pietro il Grande, ovvero la culla della Marina Russa. Possibilità di pranzare nel ristorante a forma di nave proprio sul lago (pranzo non incluso). Nel centro di Pereslavl potete visitare autonomamente la Cattedrale della Trasfigurazione del Salvatore, una fra le più antiche dell’Anello d’Oro. Proseguimento per Rostov Vieliki. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

5° giorno - ROSTOV VIELIKIJ / YAROSLAVL:

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita guidata di Rostov Vieliki: Un'antica città russa situata sulLago Nero. La storia di questa località ha inizio ben 4000 anni fa, adesso è una piccola città di 32.000 abitanti, con storici edifici, il Cremlino, e autentica architettura russa. Terminata la visita proseguimento per Yaroslavl. Arrivo e visita guidata. Fondata sulle rive del Volga nel 1010 dal Principe Yaroslav il Saggio, la città è oggi uno dei centri turistici più visitati del circuito Anello d’oro. Il suo centro storico è tutelato dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Giro città guidato con visita alla Chiesa di Sant’Elia e al Monastero della Trasfigurazione. Check-in in albergo e pernottamento.

6° giorno - YAROSLAVL / KOSTROMA / VLADIMIR:

Prima colazione in hotel. Partenza per Kostroma, arrivo e incontro con la guida. Giro città a Kostroma, pittoresca città dispiegata sulle verdeggianti rive del Volga. Si visiterà il Monastero Ipatevsky, la cui storia è profondamente legata a quella della famiglia degli Zar Romanov. Terminata la visita partenza per Vladimir. Arrivo e pernottamento in hotel.

7° giorno - VLADIMIR / BOGOLJUBOVO / SUZDAL / SAN PIETROBURGO:

Prima colazione in hotel. Vladimir, fondata nel 1108, quando Mosca era poco più di un villaggio, nel XIII secolo divenne una delle più potenti città della Russia, fino a diventarne per alcuni decenni Capitale. Giro città guidato con visita alla Cattedrale della Dormizione e al museo dei Cristalli. Proseguimento per Bogolubovo. Visita dellaCattedrale dell’Assunzione, la Chiesa della Natività della Vergine. Proseguimento in direzione del Nerl per la visita alla Chiesa dell’Intercessione (1,5 km a piedi per raggiungerla). Si prosegue verso Suzdal, situata a nord est di Mosca un tempo era a capo di un potente principato, ai giorni nostri è poco più di un villaggio ma conserva nei suoi monumenti i fasti di un passato glorioso. Giro città guidato con visita al Cremlino, al Monastero di Sant’Eufemio, al Museo dell’architettura in legno e alla Cattedrale della Natività. Partenza per Vladimir. In tarda serata, partenza in treno notturno da Vladimir per San Pietroburgo, pernottamento a bordo.

8° giorno – SAN PIETROBURGO:

Arrivo in mattinata alla stazione centrale di San Pietroburgo e incontro con la guida. City Tour San Pietroburgo (soltanto visite esterne): il piazzale delle Colonne Rostrate, la prospettiva Nevskij, il Campo di Marte, la Piazza del Palazzo con il Palazzo d’Inverno, la Piazza dei Decabristi, la Cattedrale di San Isacco. Visita alla Fortezza dei Santi Pietro e Paolo (la Bastiglia russa), sulla piccola isola delle lepri nel fiume Neva, con inclusa la Cattedrale di Pietro e Paolo ovvero l'edificio più alto della città e luogo di sepoltura di tutti gli imperatori russi e le imperatrici, da Pietro il Grande ad Alessandro III.  Arrivo in hotel, check-in e pernottamento.

9° giorno – SAN PIETROBURGO:

Prima colazione in hotel. Visita al Museo Hermitage, uno dei più celebri musei al mondo, organizzato dalla zarina Caterina la Grande che acquisì numerosi capolavori di pittori europei e fece erigere il “Piccolo Hermitage”. Lo Zar Nicola I fece invece erigere il “Nuovo Hermitage” per ospitare le nuove collezioni. Il museo occupa 4 bellissimi edifici lungo il fiume Neva, includendo anche il Palazzo d’Inverno. Le collezioni comprendono più di tre milioni di oggetti d’arte. Tra gli innumerevoli capolavori esposti, le opere dei grandi pittori francesi: Gauguin, Van Gogh, Cezanne, Manet, Matisse. Recentemente i quadri dei pittori impressionisti sono stati portati al Palazzo di Stato Maggiore di fronte al Museo Hermitage. Visita al Parco delle Fontane di Petrodvoretz (mezza giornata), la “Versailles di Pietro il Grande”. Affacciato sul Golfo di Finlandia, il parco è famoso per i suoi giochi d’acqua, con cascate e fontane (attive solo da maggio a ottobre). La Grande cascata in stile barocco è costituita da 225 sculture in bronzo dorato e da 64 fontane. La residenza ospita numerosi palazzi. Con supplemento è possibile effettuare la visita guidata al Grand Palace. Rientro in hotel. Pernottamento.

10° giorno – SAN PIETROBURGO:

Prima colazione in hotel. Visita alla residenza e al parco di Pushkin. Conosciuta anche con il nome di Zarskoe Selo (il villaggio degli zar), la residenza Pushkin ospita uno scenografico complesso appartenuto a Caterina II la Grande e si trova a 27 km a sud di San Pietroburgo. Il parco di 600 ettari e con due laghi artificiali, è ricco di padiglioni, grotte, chioschi. Il palazzo, dalla lunghissima facciata, è uno dei più preziosi esempi architettonici di rococò russo e ospita la celebre camera d’ambra. Rientro in hotel. Pernottamento. 

11° giorno – SAN PIETROBURGO:

Prima colazione in hotel. Trasferimento privato per l'aeroporto Pulkovo di San Pietroburgo.

 

Incluso:

  • 3 pernottamenti a Mosca;
  • 1 pernottamento a Rostov Vieliky;
  • 1 pernottamento a Yaroslavl;
  • 1 pernottamento a Vladimir;
  • 1 pernottamento in treno Vladimir/San Pietroburgo;
  • 3 pernottamenti a San Pietroburgo;
  • Prima colazione in hotel;
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti e da e per le stazioni effettuati in autovettura/minivan riservato;
  • Treno notturno Vladimir/San Pietroburgo;
  • Tutte le escursioni e visite in programma effettuate con guida professionale parlante italiano;
  • Spostamenti nell’anello d’oro effettuati in autovettura o minivan riservato;
  • Ingressi, ove previsti, durante lo svolgimento delle escursioni;
  • Procedura completa per il visto turistico (invito, polizza medica, tasse consolari, compilazione anketa);
  • Nostra assistenza telefonica h24 in italiano, effettuata dalla nostra sede a Mosca.

 

Non pubblichiamo le quote di questo tour essendo le stesse soggette a variazione in base: all'hotel scelto (3-4-5 stelle), al numero dei partecipanti (minimo 2 persone), al periodo di effettuazione, al tipo di vettura per i trasferimenti (standard, business, minivan) e alla sistemazione in treno (1° o 2° classe).

Il tour è effettuabile durante tutto l'anno.

Le guide in italiano sono in numero limitato, pertanto le richieste devono pervenirci con largo anticipo.

Per un preventivo, inviateci una mail a info@incoming-russia.com